Eng flag

Seleziona la lingua

Workshop

Dal miglioramento dell’organizzazione interna alla crescita sostenibile: da UMIQ a UMIQPlus

Giovedì 6 settembre ore 14.00 - 15.00 - Sala 6

Confindustria Emilia ha potuto verificare negli ultimi 3 anni, con il conforto dei risultati e dei riscontri delle imprese, l’utilità degli strumenti di diagnosi organizzativa. Il prossimo sviluppo riguarda un diagnostico utile per valutare la propria propensione alla crescita e per individuare il grado di predisposizione della propria azienda ad una crescita sostenibile. Ulteriori sviluppi riguardano: la possibilità di utilizzare check-up verticali relativi alla valutazione del rischio sulla catena di fornitura da parte dei committenti finali piuttosto che check-up sulla logistica, strumenti di benchmark da sommare alla diagnosi organizzativa di base, l'utilizzo di contratti di rete tra professionisti per fare diagnosi organizzativa e proporre miglioramenti all'interno delle proprie competenze integrate.

PROGRAMMA

14.00 - 14.30
Dal miglioramento dell’organizzazione interna alla crescita sostenibile
Gianmarco Biagi, Presidente Board UMIQ
Giorgio Vaccari, Managing Partner PA Professionisti Associati

14.30 - 15.00
Ulteriori sviluppi UMIQ

Valutazione del rischio sulla catena di fornitura
Alberto Mari, Esperto UMIQ - Auditor AICQ-SICEV, consulente APCO-CMC

Cenni sulla verifica di benchmark della diagnosi organizzativa di base UMIQ
Gian Franco Poggioli – referente UMIQ Confindustria Emilia Area Centro

Officina UMIQA: il contratto di rete come strumento di integrazione tra professionisti partendo dalla diagnosi organizzativa di base UMIQ
Nicoletta Grassi, Esperto UMIQ, Presidente Oficina UMIQA

Il check-up sulla logistica partendo dall'approccio UMIQ
Sara Lorenzini, Due Torri

Workshop a cura di

 
 
 

051/6317322 - 0532/205122