La collaborazione e il raccordo tra il mondo delle imprese e quello della scuola rappresenta una priorità per Confindustria Emilia.

Lo scopo principale è di valorizzare la cultura tecnica, sollecitando il mondo dell'istruzione a mettere a punto nuovi modelli didattici e organizzativi che comportino l’integrazione dei saperi, l’utilizzo di metodologie didattiche più attive e l’apertura ad un dialogo sistemico con il mondo delle imprese, del lavoro e delle professioni.

Anche quest’anno a Farete sarà allestito "FareteScuola", un ampio spazio dedicato al tema del rapporto scuola - impresa –territorio e dove sono stati presentati i risultati dei progetti di Confindustria Emilia per la scuola che è possibile consultare qui